Medagliere regione per regione
Gli eroi della 4x100 maschile (copyright: Alfredo Falcone/via Onefootball)

Si è appena conclusa una delle più incredibili edizioni dei Giochi Olimpici per l’Italia. Tanti i record infranti: numero assoluto di medaglie (40), giorni consecutivi a medaglia (16 su 16), miglior piazzamento nel medagliere dell’atletica (secondo posto dietro alla corazzata Stati Uniti) e altro ancora. L’Italia finisce decima nel medagliere complessivo, a pari merito di ori con Germania, Paesi Bassi e Francia, rimanendo indietro soltanto per una manciata di argenti, ma davanti per numero totale di podi (settima posizione in assoluto).

In totale, quindi, l’Italia ha conquistato 40 podi, ma considerando i trionfi negli sport di squadra, come l’oro nell’inseguimento a squadre, o nelle staffette, come l’incredibile impresa della 4×100 maschile, le medaglia effettivamente consegnate sono state 72.

È quindi possibile stilare un medagliere della spedizione azzurra regione per regione. Una spedizione trionfale che ha visto il contributo di tutta Italia, da nord a sud: dall’oro piemontese di Filippo Ganna al bronzo ligure di Viviana Bottaro, dagli splendidi tre ori della Puglia alle cinque medaglie della Campania.

Per stilare la classifica sono stati utilizzati i criteri del CIO: prima si contano gli ori, a parità di questi gli argenti, a parità di questi i bronzi e soltanto alla fine le medaglie totali. Si è presa in considerazione la regione di nascita degli atleti (con una sola eccezione): in caso di atleti nati all’estero, è stata considerata la regione in cui sono cresciuti o dove attualmente risiedono.

A risultare la più medagliata, senza sorprese, è la Lombardia, la più popolosa tra le regioni italiane. Secondo posto meritato per la Puglia, che nel medagliere complessivo risulterebbe addirittura avanti al Belgio. Infine, menzione speciale per lo storico bronzo di Maria Centracchio: pur essendo nata in Abruzzo (Castel di Sangro, L’Aquila), è giusto assegnare la sua medaglia al Molise, come ribadito più volte con orgoglio dall’atleta. L’Abruzzo, pur condividendo di fatto questo bronzo, rimane ufficialmente a secco, insieme a Basilicata, Calabria e Valle d’Aosta.

Il medagliere regione per regione, la classifica

Oro Argento Bronzo Totale
Lombardia 7 4 8 19
Puglia 3 2 5
Veneto 1 2 4 7
Lazio 1 1 5 7
Piemonte 1 1 3 5
Sicilia 1 1 3 5
Friuli-Venezia-Giulia 1 2 3
Sardegna 1 1 2
Marche 1 1
Trentino-Alto Adige 1 1
Toscana 2 2 4
Campania 1 4 5
Emilia-Romagna 1 3 4
Umbria 1 1 2
Liguria 1 1
Molise 1 1
Abruzzo 0
Basilicata 0
Calabria 0
Valle d’Aosta 0

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi