real madrid modello perez
Florentino Perez, il presidente del Real Madrid (Foto: Insidefoto.com)

Nuovo fronte in arrivo nella guerra tra la Liga e il Real Madrid. Come riporta El Indipendiente, i Blancos sono pronti a fare causa contro il campionato spagnolo e a CVC Capital Partners, in seguito alla proposta di investimento multimiliardario da parte della società di private equity con conseguente accordo di condivisione delle entrate.

Il club considera l’accordo, in base al quale CVC verserà 2,7 miliardi di euro nella Liga in cambio del 10% delle sue entrate e di una quota del 10% nella maggior parte dei suoi affari, come un’appropriazione indebita di beni generati dal Real Madrid, ha detto giovedì il giornale, citando fonti vicine alla squadra. Né il Real Madrid né CVC hanno risposto a una richiesta di commento.

Un portavoce della Liga ha riferito che le battaglie legali tra la Liga e il Real Madrid sono comuni: “Siamo stati e siamo in disaccordo su molti argomenti e ci sono molti casi aperti tra la Liga e il club“. La relazione tra Madrid e La Liga, da tempo è ormai complicata, ha toccato nuovi apici di tensione con la creazione della Superlega, che ha visto il Perez e le Merengues come principali promotori.

L’accordo è stato approvato dal board della Liga, del quale non fanno parte i presidenti di Barcellona e Real Madrid. Tuttavia, per entrare in vigore deve ricevere l’approvazione della maggioranza dei club delle prime due leghe calcistiche spagnole.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi