Come entrare allo stadio Green Pass
Tifosi allo stadio con distanziamento (copyright: Alberto Gandolfo/via Onefootball)

Continua il fermento tra i presidenti della Serie A sul tema riaperture. L’inizio del campionato è sempre più vicino, e come riporta Tuttosport il sottosegretario allo sport, Valentina Vezzali, comincerà nei prossimi due giorni una serie di trattative con le varie leghe e federazioni. L’obiettivo è limare ulteriormente la questione riaperture, miccia accesa nell’assemblea di ieri dal presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis.

Le risposte vanno date in settimana. La FIGC, in particolare, continua a chiedere l’apertura degli impianti al 100% per i possessori del Green Pass. Se l’obiettivo non potesse essere raggiunto, si chiede comunque la modifica del Dpcm che prevede l’ingresso al 50% della capienza con il metro di distanziamento tra gli spettatori.

Il problema è ormai noto: stando al testo attuale, gli impianti potrebbero aprire effettivamente al 25-30%. Per questo motivo, la Serie A ha chiesto il sistema “a scacchiera”, un posto sì e l’altro no, al fine di salvaguardare almeno la quota del 50%, sotto alla quale le società non intendono scendere per nessun motivo. Alla luce, soprattutto, delle ingenti perdite causate dalla pandemia, e all’assenza (almeno per il momento) di interventi economici di sostegno.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. 29,99 euro/mese. Attiva Ora. Disdici quando vuoi