Inter clausola Socios
(Foto: Matteo Gribaudi Image/via Onefootball)

Nella giornata di ieri l’Inter ha ufficializzato l’accordo con Socios.com come nuovo sponsor di maglia per la stagione 2021/22. Un’intesa che porterà sulla maglia dei nerazzurri il Fan Token del club, che sarà lanciato sul mercato nelle prossime settimane.

L’affare prevede che Socios corrisponda 20 milioni di euro all’Inter per la sponsorizzazione, una cifra che fa balzare il club di Suning al terzo posto in Serie A per valore dello sponsor di maglia, dietro soltanto a Juventus (45 milioni da Jeep) e Fiorentina (25 milioni da Mediacom).

Non solo. Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, l’intesa con Socios.com sarebbe di durata quadriennale, ma al termine della prima stagione, grazie a una clausola, l’Inter potrebbe mettere fine alla partnership se troverà un’azienda disposta a pagare di più.

Una possibilità da non sottovalutare, considerando che i nerazzurri puntavano inizialmente a ottenere tra i 30 e i 35 milioni di euro dallo sponsor di maglia, cifra che sarà raggiunta grazie a Socios, ai 5 milioni di Lenovo e alla possibilità di chiudere un accordo per lo sponsor di manica.

Attiva ora DAZN in offerta speciale fino al 28 luglio per 14 mesi a a 19,99€ al mese, invece di 29,99€ al mese