Varriale sospeso dalla Rai
Sede RAI (Insidefoto.com)

“Mancano pochi giorni alle Olimpiadi. Non possiamo fare a meno di riportare il malumore della redazione sulla questione del volo in economy che ci espone a rischi di contagio ulteriore. Vogliamo sapere su chi ricadrà la responsabilità in caso di contagio in volo”. Lo scrive in una nota, inviata all’azienda e per conoscenza all’Usigrai, il CdR di Raisport e il Fiduciario di Milano.

“Resta ancora da chiarire – prosegue la nota – come potremo nutrirci per più di 20 giorni, visto che in tal senso le informazioni sono pressoché nulle: una inefficienza grave! Infine per quanto riguarda la mancata presenza di almeno due medici italiani (ne avevamo chiesti 4) e di un interprete al seguito della spedizione, il CdR la considera una conditio sine qua non”.

“Molti colleghi hanno già rinunciato alla trasferta, ma non possiamo escludere numerose altre defezioni. Noi come CdR non possiamo derogare sulla salute dei colleghi. In tal senso auspichiamo che la responsabilità non cada su di loro. Vi invitiamo e vi sollecitiamo quindi a provvedere immediatamente all’individuazione di due medici da inviare in Giappone, nonché di almeno un interprete, che seguano i colleghi anche in caso di prolungata positività”, conclude la nota.

ATTIVA ORA DAZN IN OFFERTA SPECIALE FINO AL 28 LUGLIO PER 14 MESI A A 19,99€ AL MESE, INVECE DI 29,99€ AL MESE