Nico Gonzalez stipendio Fiorentina
(Foto: Poolfoto Pressefoto Bauman/Hansjürgen, va Onefootball)

«La Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Nicolas Gonzalez dal VFB Stoccarda». Con questa nota, il club toscano ha ufficializzato l’acquisto dell’esterno offensivo.

«Nicolas Gonzalez è nato a Belen De Escobar (Argentina) il 6 Aprile del 1998. In carriera ha indossato le maglie di Argentinos Juniors e Stoccarda, Club con il quale ha giocato 79 partite, realizzando 23 reti. Gonzalez ha inoltre vestito la casacca dell’Argentina in 8 occasioni, realizzando 2 reti», si legge ancora nella nota.

«Il calciatore – conclude il comunicato del club di Commisso –, che attualmente è impegnato con la sua Nazionale in Copa America, ha firmato un contratto che lo legherà al club viola per le prossime 5 stagioni».

Nico Gonzalez stipendio Fiorentina – L’impatto a bilancio

Secondo quanto riportato dalla stampa sportiva italiana, Gonzalez si trasferirà alla Fiorentina sulla base di 23 milioni di euro, ai quali potrebbero aggiungersi ulteriori 4 milioni di bonus. Un esborso importante da parte della società.

Come impatterà l’operazione sui conti della viola? Considerando i 23 milioni di fisso (e i cinque anni di contratto), la quota ammortamento per il 2021/22 sarà pari a 4,6 milioni di euro. A questi andrà poi aggiunto lo stipendio del calciatore.

Stando alle indiscrezioni, Nico Gonzalez guadagnerà 2,5 milioni di euro netti a stagione per i prossimi cinque anni, cifra che al lordo – considerando i benefici fiscali previsti dal Decreto Crescita – sarà pari a 3,28 milioni. In totale, considerando l’ammortamento, il costo per il 2021/22 ammonterà a 7,88 milioni.

GUARDA EURO 2020 IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE