Social Football Summit

Prosegue l’impegno nella valorizzazione dell’impatto sociale al Social Football Summit con l’ingresso di Italiacamp come  Impact partner dell’evento internazionale dedicato alla Football Industry organizzato da Social Media Soccer Srl. La manifestazione, giunta alla quarta edizione, coinvolgerà a Roma nel mese di novembre alcuni tra i più importanti stakeholders dell’ecosistema calcio: istituzioni, federazioni, leghe, club, top brand internazionali, media e broadcast, startup e talents.

La partnership, pensata per approfondire i temi connessi alla valutazione dell’impatto sociale generato dallo sport, e del gioco calcio in  particolare, vedrà crescere la sinergia fra Italiacamp e il Social Football Summit. L’organizzazione, già presente durante la scorsa edizione in veste di Top speaker, avrà in questa edizione un ruolo attivo nella selezione di contenuti e ospiti per le sezioni dedicate al social impact, in particolare durante alcuni degli appuntamenti del “Road To SFS21”, il percorso di avvicinamento al Social Football Summit.

Ma non solo: Italiacamp, infatti, coordinerà l’Impact Room, uno spazio nel quale metterà disposizione il proprio know how con delle sessioni di formazione sulle politiche attive finalizzate a realizzare impatto positivo nel mondo del calcio.

Social Football Summit quest’anno sarà in forma hybrid edition (evento in presenza e in live streaming su piattaforma digitale) per garantire a tutti di poter partecipare e interagire nella modalità preferita. Il “Road To SFS21”, una delle principali novità di questa edizione, si comporrà di 3 format (Social Football Café, Football Summit Awards, Innovation Football Challenge) che, con modalità e stili diversi, abbracceranno le tematiche individuate per la quarta edizione di SFS21:

  • Innovation & Technology
  • Formazione
  • OTT & Broadcast
  • Impact, Responsibility and Sustainability

La collaborazione fra la manifestazione internazionale e Italiacamp vedrà il suo debutto mercoledì 16 giugno alle 14.30 in diretta streaming sul sito ufficiale dell’evento con il primo Social Football Café “Impatto, inclusione e responsabilità: il volto autentico del calcio” al quale interverranno Elisabetta Scorcu, Responsabile Csr, Eventi e iniziative tifosi Supporter Liaison Officer del Cagliari Calcio, Elisabetta Scognamiglio, Head of Communities Domain di Italiacamp, e Massimo Tucci, Project & Programme Director di Social Football Summit.

Il Social Football Summit ha nella sua vision essere un punto di riferimento per lo sviluppo della football industry. Se un’impresa genera impatto sociale positivo sulla propria comunità sarà anche più forte e competitiva. – dichiara Gianfilippo Valentini, founder di Social Media Soccer – e in questa quarta edizione con la partnership con Italiacamp che ringrazio molto per la volontà di essere presenti al nostro evento, vogliamo dare un forte e autorevole impulso alla riflessione e alla crescita di competenze su questi temi fondamentali e strategici”.

Questa partnership è un nuovo e importante tassello nel nostro percorso dedicato a sport e impatto sociale – ha detto Fabrizio Sammarco, Amministratore delegato di Italiacamp – al centro del nostro lavoro la necessità di diffondere non solo una nuova narrazione, ma soprattutto un nuovo approccio ai temi sociali nel calcio: il social impact non unicamente come attività filantropica, ma come vettore strategico, una nuova leva di mercato e di business per tutte le società”.

Tutte le novità, l’elenco degli speaker, le informazioni sulle modalità di collaborazione e iscrizione e l’intero programma, saranno disponibili sul sito.

GUARDA EURO 2020 IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE