Italia-Turchia Euro 2020 spettatori
Lorenzo Insigne esulta con i compagni della Nazionale (Photo Image Sport / Insidefoto)

E’ iniziato il conto alla rovescia in vista della partita inaugurale di Euro 2021, Italia-Turchia, che si disputerà all’Olimpico di Roma. Allo Stadio tornerà finalmente il pubblico, anche se in maniera ridotta rispetto alla capienza dell’impianto.

Secondo quanto riportata l’ANSA, sugli spalti avranno la possibilità di essere presenti 14 mila persone. Dopo una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza ieri in prefettura, si è svolto oggi un tavolo tecnico in questura, presieduto dal questore Mario Della Cioppa, per mettere a punto le misure di sicurezza. I cancelli apriranno dalle 18.

Sono previsti nella zona attorno alle stadio, al centro e nelle fan zone. Sotto la lente anche l’area di via dei Fori Imperiali dove verrà allestito un maxi schermo.

Italia-Turchia Euro 2020 spettatori – Le misure di sicurezza previste

Potenziati i controlli per tutto il weekend al centro e nelle zone della movida per monitorare anche l’eventuale presenza di tifosi dall’estero. Nelle zone attorno all’Olimpico, da 5 ore prima del fischio d’inizio e fino a 2 ore dopo la fine della partite, scatteranno chiusure al traffico in base alle necessità.

Nei prossimi giorni dovrebbero essere predisposte anche le consuete misure per la vendita e l’asporto di alcolici e bevande in vetro. Previsti bus navetta verso lo stadio.

Ma non è tutto, per far sì che tutto possa avvenire in piena sicurezza nella giornata di venerdì sarà operativa anche una task force in questura con un centro di gestione unica dell’evento per coordinate gli interventi delle varie forze in campo.

SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY PER LA STAGIONE 2021/2022. CLICCA QUI E COMPILA IL FORM SUL SITO DI SKY PER AVERE TUTTE LE INFO SU CALCIO, SPORT E INTRATTENIMENTO