Dazn problemi connessione
(Andrea Staccioli / Insidefoto)

La piattaforma di sport in streaming Dazn è alla ricerca di nuove risorse per potenziare il proprio team in Italia in vista della prossima stagione, durante la quale trasmetterà tutte le dieci partite a giornata della Serie A, delle quali sette in esclusiva.

A proposito di rafforzamento dell’organico, l’emittente sta cercando anche una figura esperta di tecnologia e in particolare della gestione degli incidenti tecnici, a tutela del servizio offerto. Il ruolo sarà nello specifico quello di “Incident Commander”, figura peraltro presente in tutti gli Ottda inserire nel team Global Live Operations.

La posizione sarà full time e avrà sede presso la sede di Milano di Dazn. Si cerca in particolare una figura altamente qualificata e incentrata sulla tecnologia per guidare l’evoluzione del DAZN Critical Incidents Technical Response Group che gestisce tutti i tipi di criticità per la Serie A e la regione italiana.

In qualità di Incident Commander (IC) il candidato scelto sarà responsabile della gestione degli incidenti. In questo ruolo, sarà il decisore chiave e l’autorità per indirizzare il percorso di risoluzione dei problemi per un ripristino più rapido di qualsiasi servizio.

L’Incident Commander sarà inoltre responsabile della gestione del ripristino di un servizio interessato da interruzioni reali o potenziali che potrebbero avere un impatto sulla qualità o sulla disponibilità di tale servizio. In caso di incidente, la persona scelta coordinerà le azioni di risoluzione del problema con tutti i soggetti coinvolti e gestirà il canale di comunicazione per il ritorno al servizio.

L’Incident Commander (IC) sarà anche responsabile della comunicazione aziendale lasciando i team di ingegneri concentrati sul lavoro per il ripristino del servizio. Per questa posizione – spiega Dazn nell’annuncio di lavoro – è essenziale un’ampia conoscenza tecnica delle piattaforme cloud AWS, utilizzando ECS, Lambda e applicazioni scritte in vari linguaggi come node js, Java e PHP.