Paratici stipendio Juventus
(Foto: Alberto Gandolfo/Pacific Press, via Onefootball)

Dopo oltre dieci anni di attività, Fabio Paratici lascia la Juventus. Il club bianconero ha annunciato oggi che il contratto del Chief Football Officer – in scadenza il 30 giugno 2021 – non sarà rinnovato, e che dunque le strade delle due parti si divideranno.

Paratici è entrato alla Juventus nel 2010 – insieme a Giuseppe Marotta, entrambi provenienti dalla Sampdoria –, nei primi giorni della gestione del Presidente Andrea Agnelli, cui lo lega un percorso di crescita sul campo e nella gestione dell’area sportiva del club.

Nel primo anno è Coordinatore Area tecnica per poi essere nominato, nel 2011, Direttore Sportivo. Una profonda rivisitazione di tutto lo scouting, del settore giovanile e la nascita di Juventus Women e di Juventus Under 23, sono alcune delle novità portate in questi anni di gestione.

Nel novembre 2018 Paratici ha assunto la carica di Chief Football Officer e dall’ottobre 2020 quella di Managing Director dell’Area Football. Ma quanto ha guadagnato ricoprendo questi ultimi due incarichi nel club?

La risposta ce la offrono le varie “Relazioni sulla remunerazione” pubblicate dal club in questi anni, nelle quali vengono determinati i compensi corrisposti ai componenti degli Organi di Amministrazione e Controllo e a dirigenti con responsabilità strategiche.

Il nome di Paratici compare la prima volta nella relazione della stagione 2018/19, quando in qualità di Chief Football Officer percepisce un compenso pari a 2,845 milioni di euro. La remunerazione base è pari a 1,963 milioni di euro, ai quali si sono aggiunti oltre 880 mila euro di bonus e incentivi.

Per la stagione successiva, quella 2019/20, il compenso è stato invece pari a 2,884 milioni di euro, con una retribuzione fissa di 2,6 milioni di euro e bonus e incentivi per oltre 280 mila euro. Un compenso sostanzialmente in linea con la stagione precedente.

Resta da capire il compenso per la stagione appena conclusa in qualità di Managing Director dell’Area Football, che guardando al 2019/20 possiamo ipotizzare si aggirerà su un fisso simile, ma con meno bonus considerando anche i risultati sportivi della Juventus, che non è riuscita a confermarsi Campione d’Italia per la decima volta consecutiva.

Per quanto riguarda invece le stagioni precedenti, Paratici non compare nelle varie “Relazioni sulla remunerazione”, anche se – per fare un esempio – nella stagione 2017/18 indiscrezioni parlavano di uno stipendio pari a 1,5 milioni di euro più bonus.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE