Serie A spese procuratori

Tra le spese ingenti sostenute dai club calcistici negli ultimi anni – e che inevitabilmente pesano in tempo di pandemia – ci sono quelle per l’attività degli agenti sportivi. Come riporta Repubblica-Affari & Finanza, dal 2015 la Serie A ha versato 913 milioni di euro nelle tasche dei procuratori.

Cifre da capogiro, che rasentano il miliardo di euro, e inferiori alle spese della sola Premier League inglese, che nello stesso lasso di tempo ha messo sul piatto 1,417 miliardi di euro (netto il divario nel 2020, quasi a 200 milioni).

Non sorprende dunque che molti degli agenti sportivi più potenti al mondo lavorino nel calcio. A primeggiare nel pallone è Jonathan Barnett, capo della Stellar Group, che nel 2020 ha incassato 116,9 milioni in commissioni su un giro d’affari di 1,15 miliardi di dollari.

Seguono poi Jorge Mendes, il procuratore (tra gli altri) di Cristiano Ronaldo, il volto noto italiano Mino Raiola, Volker Struth e Federico Pastorello. Quasi tutti incassano circa il 10% del valore totale dei contratti gestiti.

Ma quali sono i club di Serie A che hanno contributo maggiormente a questa ricchezza? Dal 2015, sono tre le società che hanno superato i 100 milioni di euro in spese per i procuratori: Juventus (190 milioni), Inter (circa 108 milioni) e Roma (103 milioni), seguiti poi dal Milan (94,6 milioni).

Sensazionale, in ogni caso, la crescita complessiva delle spese sotto questa voce dal 2015 al 2016: 84,442 milioni prima, 193,3 milioni l’anno successivo, balzo guidato principalmente dalla crescita verticale dei versamenti della Juventus, passata da circa 6,4 milioni del 2015 ai 52 milioni del 2016.

Curioso, tra le big, il caso della Lazio, che risulta una delle società più parsimoniose, mentre d’altra parte sorprende la spesa del Parma, considerando i soli tre anni passati in Serie A dal 2015. Riportiamo di seguito la classifica delle spese totali dei club di Serie A per i procuratori negli ultimi sei anni:

  • Juventus – 190.078.027 euro (circa 31,6 milioni all’anno in media)
  • Inter – 107.941.368 (circa 18 milioni)
  • Roma – 103.122.016 (circa 17 milioni)
  • Milan – 94.610.626 (circa 15,8 milioni)
  • Napoli – 53.604.018 (circa 9 milioni)
  • Fiorentina – 51.251.833 (circa 8,5 milioni)
  • Torino – 36.944.382 (circa 6,1 milioni)
  • Atalanta – 36.862.177 (circa 6,1 milioni)
  • Sampdoria – 35.998.395 (circa 6 milioni)
  • Genoa – 27.977.007 (circa 4,7 milioni)
  • Sassuolo – 27.802.215 (circa 4,6 milioni)
  • Bologna – 26.210.807 (circa 4,4 milioni)
  • Udinese – 24.046.760 (circa 4 milioni)Lazio – 16.692.031 (circa 2,8 milioni)
  • Parma – 12.064.357 (circa 4 milioni)
  • Cagliari – 11.390.490 (circa 2,3 milioni)
  • Hellas Verona – 8.810.612 (circa 2,2 milioni)
  • Crotone – 4.139.180 (circa 1,4 milioni)
  • Benevento – 2.679.909 (circa 1,3 milioni)
  • Spezia – 876.132 (unico anno in Serie A)

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE