Quanto vale vincere la Coppa Italia
Il logo della Coppa Italia

I diritti di trasmissione della Coppa Italia e della Supercoppa Italiana per il ciclo 2021-2024 sono stati acquisiti da una serie di agenzie ed emittenti in diversi mercati internazionali. Lo riporta Sportbusiness, spiegando che la Lega ha accettato offerte relative a una serie di pacchetti per regioni specifiche.

Tra le offerte accettate c’è quella di Saran Media Group per i diritti tv nei paesi baltici (Estonia, Lettonia e Lituania), nella Comunità degli Stati Indipendenti (CIS), in Turchia, nel Regno Unito e in Irlanda, oltre al subcontinente indiano.

Diritti tv Coppa Italia – Anche Dazn tra le emittenti all’estero

Tra le emittenti che sono riuscite ad acquisire dei pacchetti la più nota è Dazn. La piattaforma di sport in streaming che trasmetterà la Serie A in Italia nelle prossime tre stagioni ha fatto offerte con successo per il pacchetto di diritti che copre Germania e Austria, insieme ai pacchetti per Giappone e Spagna.

Playbook International, la società di consulenza sui diritti fondata dall’ex dirigente di Sportfive Christoph Lang, è riuscita a ottenere invece i diritti in Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria e Romania.

Altrove in Europa, è stata accettata un’offerta da Asset Entertainment Cyprus per i diritti a Cipro e in Grecia. Le emittenti hanno inoltre acquisito i diritti direttamente in Albania (Artmotion), Israele (Charlton), Malta (Melita), Paesi Bassi (Ziggo) e Russia (Okko Sport).

Media Sports Management, la società di consulenza sui diritti con sede a Dubai guidata da Emanuele Villari, ha presentato invece con successo un’offerta per i diritti in Polonia. Villari ha lavorato in precedenza con B4 Capital, l’agenzia che deteneva i diritti internazionali della Coppa Italia durante i cicli 2012-2015 e 2015-2018.

Diritti tv Coppa Italia – Dall’Ucraina alle Americhe

E ancora, i diritti in Ucraina sono stati assegnati alla TRBC Ukraine, mentre l’agenzia sportiva Reddentes Sports con sede a Singapore ha fatto un’offerta con successo per i diritti in Indonesia, Macao, Singapore e Thailandia. KG Telesports, una società con sede a Cipro, ha acquisito i diritti in Bosnia-Erzegovina, Croazia, Montenegro, Macedonia del Nord, Serbia e Slovenia grazie al forte interesse delle emittenti nella regione.

I diritti nelle Americhe (USA esclusi) sono stati assegnati a S&T Sports Group, una società di consulenza sui diritti con sede a Miami guidata da Stefano Turconi, ex dirigente di fuboTV, MP & Silva e Prisa. S&T Sports Group è il distributore storico dei diritti di entrambe le competizioni in Messico, America Centrale e Caraibi.

GUARDA SASSUOLO-JUVENTUS IN STREAMING SU DAZN. ATTIVA ORA IL TUO ABBONAMENTO