Buffon addio Juventus
Gianluigi Buffon (copyright: Alessio Marini/via Onefootball)

Dopo 20 anni, la storia d’amore tra Gianluigi Buffon e la Juventus è giunta al termine. A comunicarlo è proprio il portiere, ai microfoni dell’emittente qatariota beIN Sports.

«Il mio futuro è chiaro e delineato: quest’anno si chiuderà in maniera definitiva questa bellissima e lunghissima esperienza con la Juve. Penso di aver dato tutto per la Juve. Ho ricevuto tutto e più di così non si può fare. Siamo arrivati alla fine di un ciclo ed è giusto che uno tolga il disturbo», le parole dell’estremo difensore.

L’addio alla Juventus, tuttavia, potrebbe non voler dire per forza addio al calcio: «O smetto di giocare o se trovo una situazione che mi dà stimoli per giocare o fare un’esperienza di vita diversa lo prendo in considerazione», ha dichiarato l’ex n.1 della Nazionale.

Buffon lascerà quindi i bianconeri, dove si era accasato nel 2001 dopo essere cresciuto nel Parma. In tutto ha giocato 19 stagioni, mancando unicamente nel 2018/19, anno dell’esperienza al PSG. Buffon lascia la Juventus con oltre 679 presenze, 10 scudetti (record italiano), 6 Supercoppe Italiane e 4 Coppe Italia, oltre a due finali di Champions League.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE