Zidane Superlega
(Foto Imago, via Onefootball)

Il tecnico del Real Madrid Zinedine Zidane è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia della partita di domani che metterà di fronte i Blancos al Chelsea nell’andata delle semifinali di UEFA Champions League, allo stadio Alfredo Di Stefano.

Inevitabili le domande sulla Superlega, tema che ha tenuto banco per tutta la scorsa settimana: «Quella di domani sarà la partita più importante per noi. Sanzioni UEFA? Mi hai già chiesto tutto questo e ho già risposto», ha esordito l’allenatore francese.

«È assurdo pensare che non saremo in Champions League. Si parla tanto per adesso, ma sono concentrato solo sul gioco. La mia opinione è che tutti vogliamo vedere il Real Madrid in Champions League. Se ci sarà un’influenza sull’arbitro? No, farà il suo lavoro e noi giocheremo a calcio», ha aggiunto il tecnico.

«Se pensiamo che adesso tutti vogliono farci male per la Super Lega, facciamo un pasticcio. Dobbiamo concentrarci sul gioco. La reputazione del Real dopo la Superlega? Domani abbiamo una partita. Recuperiamo Kross, mentre Mendy resterà fuori», ha concluso Zidane.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE