«Il progetto della Superlega allo stato attuale non è più ritenuto di interesse dall’Inter». Lo riporta l’ANSA citando fonti del club nerazzurro alla fine della riunione d’urgenza dei 12 club fondatori del progetto.

Anche l’Inter, quindi, è pronta a dire addio al progetto della Superlega che ormai pare indirizzato verso un totale naufragio.

Dopo l’annuncio nella notte tra domenica e lunedì della creazione della nuova competizione, nel giro di 48 ore la Superlega si è sfaldata: prima il Manchester City, poi le altre inglesi – fatta eccezione per il Chelsea – e ora tocca all’Inter.

La società nerazzurra era stata tra i 12 cosiddetti “club fondatori” del progetto Superlega, con, tra le italiane, anche Juventus e Milan. I rossoneri, secondo le ultime indiscrezioni, sarebbero anche loro prossimi a dare l’addio al piano relativo alla nuova competizione.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE

1 COMMENTO