Andre Pirlo (copyright: Federico Tardito/via Onefootball)

Dopo l’uragano dell’ultimo weekend, il calcio giocato dovrà fare i conti con la nuova situazione. Nella giornata di conferenze stampa che precedono il turno infrasettimanali, molte domande sono rivolte al tema scottante della Superlega: Andrea Pirlo non fa eccezione.

Alla richiesta su una sua opinione sul tema, l’allenatore bianconero ha replicato: “È uno sviluppo per il mondo del calcio, ci sono stati cambiamenti in questi anni: è cambiato tutto, è una novità ma non sono io il più adatto a spiegare, saprà meglio il presidente cosa stanno facendo”.

La vicenda, tuttavia, non deve distrarre dagli impegni di campionato, con la Juventus che ha ancora l’obiettivo della qualificazione alla prossima Champions League da raggiungere: “Il presidente è venuto questa mattina a parlarci della cosa, è in prima linea per questo ma noi abbiamo la testa al presente e alla qualificazione in Champions”.

GUARDA JUVENTUS-PARMA IN STREAMING SU DAZN. ATTIVA ORA IL TUO ABBONAMENTO