Champions in chiaro
Il trofeo della Champions League (Insidefoto.com)

I club aderenti alla Superlega, Chelsea, Real Madrid e Manchester City, potrebbero essere espulsi dalla Champions League di questa stagione, secondo il presidente della federcalcio della Danimarca, Jesper Moller, che è membro del comitato esecutivo Uefa. Moller ha detto ad una tv danese che la decisione sarà presa venerdì in una riunione straordinaria del comitato esecutivo.

“I club stanno uscendo, e mi aspetto che accada venerdì – le sue parole -. Poi dobbiamo vedere come finire la Champions League”, ha detto Moller, il quale si aspettava che i 12 club sarebbero stati esclusi più tardi.

Venerdì 23 aprile, quindi, l’Uefa prenderà una decisione in merito alla partecipazione non solo dei tre club di cui sopra alla Champions League, ma anche di Manchester United e Arsenal dall’Europa League, dopo la nascita della Superlega annunciata nella notte di ieri.

GUARDA IL GRANDE SPORT DI SKY IN STREAMING SU NOW. CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA GIUSTA PER TE