La Ferrero entra nel mercato dei gelati in Italia

Il Gruppo Ferrero, sponsor del comitato olimpico nazionale (Coni), entra nel mercato dei gelati confezionati, che in Italia vale 1,9 miliardi di euro, e lancia gli stecchi, con Ferrero Rocher,…

Ferrero logo

Il Gruppo Ferrero, sponsor del comitato olimpico nazionale (Coni), entra nel mercato dei gelati confezionati, che in Italia vale 1,9 miliardi di euro, e lancia gli stecchi, con Ferrero Rocher, nelle versioni Classic e Dark, Raffaello, e i ghiaccioli con Estathé Ice nei gusti limone e pesca.

Cinque ricette distintive che, nel corso del mese di aprile, saranno presenti in tutti i canali della grande distribuzione. L’importanza dell’arrivo sul mercato di questi prodotti è sottolineata dal lancio internazionale degli stecchi che coinvolgerà contemporaneamente – oltre l’Italia – altri quattro Paesi europei: Francia, Germania, Austria e Spagna.

La strategia di Ferrero per il lancio in Italia avverrà con gli stecchi, con Ferrero Rocher, nelle versioni Classic e Dark, Raffaello, ed i ghiaccioli con Estathè Ice nei gusti limone e pesca: cinque ricette distintive che, nel corso del mese di aprile, saranno presenti in tutti i canali della grande distribuzione.

Il lancio internazionale degli stecchi coinvolgerà contemporaneamente – oltre l’Italia – altri quattro Paesi europei: Francia, Germania, Austria e Spagna. Lo sviluppo dei gelati e dei ghiaccioli Ferrero è stato ulteriormente rafforzato grazie alle sinergie con Ice Cream Factory Comaker (ICFC) – una società spagnola leader a livello globale, specializzata nello sviluppo e nella produzione di prodotti per gelateria, con più di 55 anni di esperienza – di cui il Gruppo Ferrero ha acquisito il controllo nel 2019.