Liverpool partnership StatsBomb
Foto Imago/Insidefoto

Manna dal cielo in arrivo per il Liverpool. Come riporta il quotidiano inglese The Guardian, RedBird Capital Partners ha raggiunto un accordo con Fenway Sports Group (FSG) per l’acquisto di una quota pari a 735 milioni di dollari del gruppo proprietario dei Reds (circa 626 milioni di euro).

FSG era in trattativa da mesi con la società di investimento americana, dal momento che cercava risorse per alleviare l’impatto finanziario della pandemia, costata al Liverpool perdite per 120 milioni di sterline (circa 141 milioni di euro).

RedBird diventerà così il terzo partner più importante di FSG, e soprattutto permetterà al Liverpool di portare avanti una campagna acquisti a livelli pre-pandemia, oltre che a continuare i lavori di rinnovamento di Anfield.

La proprietà dei Reds ritiene che l’accordo possa garantire continuità e stabilità all’organizzazione, piuttosto che un semplice sollievo momentaneo per il club di Premier e per i Boston Red Sox, squadra di MLB controllata da FSG.

GUARDA TRE PARTITE DI SERIE A A GIORNATA SU DAZN: ATTIVA QUI IL TUO ABBONAMENTO