Fa Cup pubblico semifinali
(Copyright: Nick Potts, via Onefootball)

La Federcalcio inglese è pronta ad allentare maggiormente le misure restrittive anti-Covid. Come riporta Sky Sports, in occasione di una delle due semifinali di FA Cup sarà consentito l’accesso a 4.000 tifosi residenti nell’area di Wembley.

La gara in questione si disputerà nello storico impianto il 18 aprile, e vedrà contrapporsi Leicester e Southampton. Tutto questo mentre si avvicina la tanto attesa finale del 15 maggio, che verrà utilizzata come prova generale per valutare gli effetti di un’apertura maggiore di Wembley, con 10.000 tifosi che potranno assistere alla gara, in vista della fase finale di Euro 2020.

L’obiettivo è reperire dati a sufficienza per progettare al meglio il tutto esaurito dello stadio londinese per fine luglio, grande sogno del governo e della federcalcio inglesi.

La rimozione delle restrizioni per l’accesso agli stadi rientra nel quadro più ampio di allentamento delle misure restrittive previsto dal governo di Westminster, che punta al ritorno praticamente totale alla normalità per il 21 giugno. Il prossimo passo è previsto per metà maggio, quando verrà permesso agli stadi inglesi di riempirsi fino al 25%, per un massimo di 10.000 persone.

GUARDA TRE PARTITE DI SERIE A A GIORNATA SU DAZN: ATTIVA QUI IL TUO ABBONAMENTO