Sambenedettese stipendi non pagati
Il pallone della Serie C

Il Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare presieduto da Nicola Durante ha accolto i deferimenti del Procuratore Federale, sanzionando con 3 punti di penalizzazione il Livorno Calcio (Girone A di Serie C) per una serie di irregolarità in ordine al pagamento degli stipendi.

Gli emolumenti – si legge nella nota pubblicata sul sito della FIGC – in questione sono quelli relativi alle mensilità di giugno, luglio e agosto del 2020 dovuti a diversi tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo.

Il Tribunale ha sanzionato inoltre con 5 mesi di inibizione Giorgio Heller e con un mese di inibizione Antonio Mastrangelo, all’epoca dei fatti rispettivamente presidente del Consiglio di Amministrazione e sindaco unico del club.

sez-disciplinare-dispositivo-n-78-tfn-del-2332021