Sky prezzi abbonamenti
L'amministratore delegato di Sky Italia, Maximo Ibarra

NOW TV cambia ufficialmente nome e diventa NOW. Come anticipato nei giorni scorsi da Calcio e Finanza, Sky ha dato il via a un’operazione di rebranding per la propria piattaforma di streaming, che l’ha portata a un cambio di nome, ma non solo.

Il servizio di Sky è stato dunque denominato solamente NOW e non più NOW TV e il brand vanta ora nuovi colori, per rimarcare un nuovo posizionamento e nuovo “tone of voice”.

In particolare, come si evince dal sito ufficiale della piattaforma, i colori brillanti del giallo e del fucsia hanno fatto spazio a tonalità più scure. A dominare sono ora il nero, il bianco e il grigio azzurro.

NOW TV cambia nome – La storia del servizio live e on demand di Sky 

Il cambio di nome da NOW TV in NOW rappresenta una novità importante per la piattaforma di streaming, che trasmette i contenuti di Sky via internet. Lanciato quasi dieci anni fa, nel 2012, il servizio live e on demand è approdato in Italia nel 2014 con il nome di Sky Online.

Un’iniziale operazione di rebranding a livello europeo risale al 2016, quando la piattaforma ha cambiato nome diventando ufficialmente NOW TV, mentre nel 2017 il servizio è stato reso disponibile anche in alta definizione.

NOW TV cambia nome – L’offerta della Tv online di Sky 

Come noto, l’offerta di NOW – che ricordiamo veicola i contenuti Sky via internet – è composta da due differenti pacchetti, uno relativo allo sport e uno legato a cinema e intrattenimento. Nel dettaglio:

  • Pacchetto Sport: disponibili due diverse soluzioni, con un pass mensile a 29,99 euro o un pass giornaliero a 14,99 euro;
  • Pacchetto Cinema e Entertainment: disponibile un pass a 14,99 euro al mese (3 euro per il primo mese).