FCA multa corruzione
Il logo di FCA su un tablet di fronte alla sede della Palazzina Storica del Lingotto di Torino. (Foto Giorgio Perottino / Insidefoto)

La divisione statunitense di Fiat Chrysler Automobiles si è dichiarata colpevole in riferimento alle accuse di cospirazione rivolte ad alcuni ex dirigenti nell’ambito dell’inchiesta aperta negli Stati Uniti sulla presunta corruzione di alcuni membri del sindacato United Auto Workers (UAW).

Corruzione portata avanti con l’obiettivo di ottenere condizioni più favorevoli riguardo gli accordi sui contratti collettivi dei lavoratori. Come riportato da Reuters, la divisione USA della casa automobilistica – parte del neonato gruppo Stellantis – ha dichiarato a gennaio di aver raggiunto un accordo sull’ammissione di colpevolezza e sul pagamento di una multa da 30 milioni di dollari.

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Paul Borman ha dichiarato in un’udienza in tribunale di aver accettato la dichiarazione di colpevolezza di FCA e di aver fissato una data per il pagamento della sanzione nel prossimo 21 giugno 2021.

FCA ha inoltre accettato di tre anni di supervisione da parte di un controllore di conformità indipendente per garantire che rispetti le leggi federali sul lavoro. Il Dipartimento di Giustizia ha affermato che l’azienda avrebbe cercato di pagare illegalmente oltre 3,5 milioni di dollari agli allora ufficiali della UAW dal 2009 al 2016.

Nel corso del 2020 il presunto caso di corruzione era stato argomento di un’aspra battaglia a distanza tra FCA e General Motors, con il colosso americano che aveva puntato il dito contro la società e addirittura contro la gestione di Sergio Marchionne, chiedendo ai giudici statunitensi di intervenire per le presunte violazioni perpetrate dalla dirigenza del colosso italo-americano.

Le accuse rivolte dal ceo di GM Mary Barra sono sempre state rigettate da FCA, che ha sostenuto a lungo la sua innocenza asserendo che la volontà di General Motors fosse soltanto quella di minare la stabilita dell’allora nascente accordo con PSA per la nascita del nuovo colosso delle quattro ruote Stellantis.

SERIE A, CHAMPIONS LEAGUE
ED EUROPA LEAGUE
SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY
CLICCA QUI E COMPILA IL FORM