Tronchetti: «Suning manterrà il supporto»

«Suning? Bisogna restare alle dichiarazioni ufficiali, ha avuto una iniezione di liquidità che riguarda la holding che possiede l’Inter». Parole di Marco Tronchetti Provera, vice presidente esecutivo e amministratore delegato…

Pirelli nuovo presidente CdA

«Suning? Bisogna restare alle dichiarazioni ufficiali, ha avuto una iniezione di liquidità che riguarda la holding che possiede l’Inter». Parole di Marco Tronchetti Provera, vice presidente esecutivo e amministratore delegato di Pirelli, intervenuto a “La Politica del Pallone” su Gr Parlamento.

«La società ha confermato l’impegno e dovrebbe esserci un cammino normale, ci sono poi delle proposte di terzi interessati a entrare nel capitale. Mi sembra che la volontà sia quella di mantenere il supporto all’Inter», ha aggiunto ancora Tronchetti a proposito del club nerazzurro.

L’amministratore delegato di Pirelli ha poi fatto gli auguri a «Marotta, un grande professionista, e ai suoi colleghi che hanno contratto il virus». Sul tema Pirelli e sul rapporto con l’Inter, invece, ha confermato che «manterremo il legame, non saremo più lo sponsor di maglia ma manterremo un rapporto».

[cfDaznAlmanaccoCalcioPlayer]

Al temine della stagione in corso, infatti, il club nerazzurro porterà a termine le lunghe nozze con il main sponsor  che nell’ultima stagione ha portato nelle casse societarie la cifra di 11,491 milioni di euro, in calo rispetto agli oltre 19 milioni del 2019/20.

Evergrande (con il marchio della nuova auto elettrica Hengchi), Hisense e Samsung sono da mesi i candidati al nuovo contratto. E l’operazione dovrebbe essere chiusa per 30-35 milioni circa a stagione.

Parlando invece di campo, Tronchetti ha commentato così gli uomini di Conte: «Lukaku cresce di partita in partita, ha sicurezza nei suoi mezzi e ha aggiunto una sana cattiveria che all’inizio sembrava mancare: è un uomo gol e un uomo-assist formidabile».

[cfDaznWidgetSerieA]

«Eriksen? La sua trasformazione dimostra che la squadra è stata costruita bene. Complimenti a Conte per un lavoro straordinario, ma siamo ancora lontani dalla meta perché il calcio è sempre pieno di sorprese», ha concluso.

SERIE A, CHAMPIONS LEAGUE
ED EUROPA LEAGUE
SCOPRI LE NUOVE OFFERTE DI SKY
CLICCA QUI E COMPILA IL FORM