dove vedere sorteggio gironi Europa League
(Photo VALERY HACHE/AFP via Getty Images)

Non c’è solo tutta la Serie A nel mirino di DAZN. L’operatore di sport in streaming, che dalla prossima stagione punta infatti a trasmettere in streaming tutte e dieci le partite del massimo campionato di calcio italiano, avrebbe presentato all’Uefa un’offerta per i diritti di trasmissione su piattaforma Iptv dell’Europa League per il triennio 2021-2024.

Lo riferisce il Sole 24 Ore, secondo cui l’offerta di DAZN sarebbe superiore a quelle presentate da Discovery e Mediaset relative alla trasmissione dell’Europa League in streaming per le prossime tre stagioni.

Sky, che si è già aggiudicata i diritti di trasmissione dell’Europa League 2021-2024, oltre che della Champions League e della nuova Conference League, non può infatti trasmettere tutte le partite in esclusiva su Iptv per via della sentenza del Consiglio di Stato.

Per quanto riguarda la Champions League, Amazon Prime Video trasmetterà in streaming le migliori partite del mercoledì (oltre alla Supercoppa europea), mentre Mediaset (oltre all’esclusiva per la tv in chiaro della miglior partita del martedì e per la finale) potrà trasmettere in streaming gli 104 altri match (da cui restano esclusi quelli trasmessi da Prime).

Se, come sembra, l’offerta di DAZN per la trasmissione in streaming delle partite dell’Europa League 2021-2024 in Italia dovesse risultare vincente, dalla prossima stagione la seconda competizione europea per importanza (cui parteciperanno due squadre italiane), potrebbe essere trasmessa in streaming sia su NOW TV (la piattaforma in streaming di Sky) sia su DAZN.