Europa League diritti streaming
(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Europa League diritti streaming – Non solo Champions League. Per il ciclo triennale 2021-2024 Mediaset starebbe pensando anche ai diritti streaming della UEFA Europa League. A fine febbraio – come già noto – la UEFA aprirà una nuova asta per i diritti streaming della competizione e il Biscione ci sta pensando.

Mediaset infatti dovrebbe rientrare già nel calcio pay con la UEFA Champions League. La tv di Cologno – manca ancora l’ufficialità – avrebbe infatti ottenuto i diritti tv per le migliori gare del martedì da trasmettere in chiaro, ma anche un corposo pacchetto streaming, pagando complessivamente fra i 40 e i 45 milioni annui.

Attualmente soltanto Amazon e Sky hanno ufficializzato i loro pacchetti (rispettivamente 16 e 121 gare a stagione). Manca solamente Mediaset, che alle classiche partite in chiaro e alla finale della competizione aggiungerà 104 match in streaming (esclusi quelli di Amazon e alcune in co-esclusiva con Sky).

L’acquisto da parte di Mediaset dei diritti per la trasmissione in streaming delle due competizioni europee da una parte certificherebbe quanto incida la sentenza del Consiglio di Stato che ha vietato a Sky le esclusive Iptv fino al 2022, con Mediaset e Sky che torneranno così ad essere rivali.

La tv privata infatti sarebbe così pronta a rientrare nel mercato dei diritti tv sportivi a pagamento, dopo l’esperienza Premium. Resta da capire su quale piattaforma saranno trasmesse le partite: secondo il Sole 24 Ore, la soluzione potrebbe essere rappresentata da Mediaset Play, da Infinity (seppur sia dedicata soprattutto agli amanti del cinema) oppure anche attraverso un nuovo brand.