Schwazer ospite Sanremo
(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images for IAAF)

Dall’oro vinto nella marcia ai Giochi di Pechino nel 2008 all’accusa di doping alla vigilia dei Giochi di Londra del 2012 e alla squalifica, dalle accuse del 2016 prima delle Olimpiadi di Rio, con la nuova squalifica fino al 2024, alla decisione del gip di Bolzano che una settimana fa, a pochi mesi dai Giochi di Tokyo, ha archiviato le accuse a suo carico.

Alex Schwazer racconterà la sua storia al Festival di Sanremo, aggiungendosi così a Zlatan Ibrahimovic e Sinisa Mihajlovic (ma non solo) tra gli sportivi che prenderanno parte alla manifestazione. Come riportato da Il Secolo XIX e La Stampa, l’atleta sarà ospite del Festival nella prima serata del 2 marzo.

Schwazer, ha raccontato all’ANSA il management del marciatore, «racconterà la sua storia e il sogno di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo della prossima estate».

Confermata anche, nella serata finale di sabato 6 marzo, la presenza di Alberto Tomba e Federica Pellegrini, in qualità di ambassador di Milano-Cortina 2026: dal palco presenteranno due loghi per le Olimpiadi e Paralimpiadi dando così il via alle votazioni online che permetteranno la scelta al pubblico.