borussia dortmund semestrale
(Photo by Martin Rose/Getty Images)

Il Borussia Dortmund ha reso nota la situazione finanziaria del club nel primo semestre dell’anno fiscale in corso (luglio 2020 – dicembre 2020).

La società giallo-nera ha registrato entrate per un ammontare di 190,3 milioni di euro (incluso il player trading), con un calo quindi di circa 100 milioni rispetto all’anno precedente. Il club ha registrato così una perdita complessiva pari a 26,2 milioni, rispetto all’utile di 3 milioni fatto segnare al 31 dicembre 2020.

Numeri decisamente migliori, invece, considerando il solo secondo quarto (ottobre 2020 – dicembre 2020), dove le entrare sono salite a 124,7 milioni (incluso il player trading), meglio anche dell’anno precedente, con un utile netto di 9,6 milioni, contro i 2,9 del 2019.

Borussia Dortmund semestrale, i conti nel 2021

Nel complesso, sempre nello stesso periodo, il Borussia Dortmund ha registrato ricavi per 177,4 milioni (incluso il player trading). Come prevedibile, i settori che hanno sofferto maggiormente rispetto all’anno precedente sono quelli in contatto con il pubblico, tra cui le entrate derivanti dai giorni di gara e quelle derivanti da conferenze di varia natura. Nello specifico, il fatturato si suddivide tra:

  • 0,6 milioni dalle gare (pur con impianti chiusi), contro i 22,6 milioni dello scorso anno
  • 98,7 milioni dai diritti televisivi, l’anno scorso 113 milioni
  • 52,3 milioni dalla pubblicità, l’anno scorso 50,5
  • 20,5 milioni dal merchandising, l’anno scorso 21,2
  • 5,3 milioni da conferenze, catering e simili, l’anno scorso 29,2.

SKY WIFI A SCONTO CON SKY TV E SKY Q, CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI