Chi è Imparato

Stellantis sta pensando a un polo del lusso in cui far convergere i brand Lancia, Alfa Romeo e Ds. Lo ha spiegato la ceo di Ds (il marchio premium scorporato da Citroen), Béatrice Foucher:. «Ovviamente lavoreremo con tutti i brand del gruppo, sulle piattaforme, ma dovremo anche creare modelli specifici per i tre brand premium», ha detto Foucher.

La manager ha poi continuato: «il che significa che dovremo lavorare molto strettamente con questi altri marchi», ossia Lancia e Alfa Romeo.

L’idea di un polo del lusso non è nuova in casa Fca, visto che l’ex amministratore delegato Sergio Marchionne (scomparso nel 2018) aveva più volte caldeggiato una soluzione simile con l’idea di far confluire sotto un unico cappello produttivo i marchi Alfa Romeo, Lancia e Maserati.

Nel formare un «pool» premium in casa Stellantis, infatti, Ds, Lancia e Alfa Romeo potranno condividere fornitori di materiali, piattaforme e soluzioni tecnologiche. «Avere fratelli e sorelle ci rende più forti», ha sottolineato in proposito Fou- cher, «possiamo sviluppare nuove tecnologie premium da utilizzare su tutti i marchi che sarebbe stato troppo costoso realizzare da soli»ha concluso la manager francese

SKY WIFI A SCONTO CON SKY TV E SKY Q, CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI