Porto Juventus diretta tv streaming
Esultanza dei giocatori della Juventus (Photo Federico Tardito / Insidefoto)

Rispetto, condivisione e inclusione delle diversità. Sono questi i valori fondamentali promossi dalla Juventus con l’intento di migliorare non soltanto la società bianconera, ma anche la propria comunità a livello globale.

«Juventus Goals – si legge in una nota – rappresenta l’insieme di tutte quelle iniziative a impatto sociale che Juventus ha intrapreso da più di dieci anni, a cui si aggiungono costantemente nuove e preziose collaborazioni con l’obiettivo di fare leva sui valori dello Sport per contribuire concretamente all’evoluzione della Società e delle nuove generazioni.

Questo impegno assunto in prima persona dal Club, si consolida con un nuovo percorso firmato #DIFFERENCES MAKE THE DIFFERENCE.

In questo modo, il Club vuole ribadire la volontà di proseguire in un progetto a lungo termine basato su azioni e programmi concreti, in cui la differenza alla lotta contro ogni forma di pregiudizio e discriminazione è dettata non solo dalle azioni ma dalla reale comprensione e inclusione delle diversità.

Il primo passo è rappresentato da Sulla Razza – powered by Juventus, un podcast che vuole tradurre in italiano concetti ed espressioni provenienti dalla cultura angloamericana, ma che spesso si applicano alla realtà italiana:

  • BAME
  • Fair skin privilege
  • Colourism

L’idea di produrre un podcast come Sulla Razza nasce dalla necessità di intavolare una conversazione sulla questione razziale in Italia, di farlo con un linguaggio aggiornato e in un format in cui questi termini verranno analizzati, contestualizzati e spiegati dalle tre autrici: Nadeesha Uyangoda, autrice freelance, Nathasha Fernando, docente di media e sociologia all’università di Westminster (UK), e Maria Mancuso, editor e co-speaker di S/Confini.

I 12 episodi della prima stagione usciranno con una cadenza quindicinale per i prossimi sei mesi e sarà possibile ascoltarli su Spotify, Apple Podcast e Google Podcast. L’appuntamento con la prima puntata è fissato per venerdì 12 febbraio.

Un ulteriore passo del nuovo percorso firmato #DIFFERENCES MAKE THE DIFFERENCE è la decima edizione di Un Calcio Al Razzismo, il progetto educativo che vuole tracciare una linea invalicabile per lasciare fuori ogni forma di discriminazione.

L’iniziativa promossa da Juventus e rivolta alle scuole secondarie di primo grado partita dal Piemonte e poi estesa in tutta Italia ha come obiettivo l’offerta di un nuovo modello educativo contro ogni forma di discriminazione mettendo al centro le parole. Stereotipo, pregiudizio, discriminazione e razzismo saranno i temi trattati tramite moduli digitali e attività da svolgere sia in classe che a casa.

Questi progetti, insieme ad altri come Gioca con Me, Fair People e Juventus for Special si inseriscono nel perimetro di azione di Juventus Goals con l’obiettivo di rendere le giovani generazioni più consapevoli e responsabili del linguaggio adottato, per mezzo di attività formative e momenti di gioco».