Amodei eSports
FIFA eWorld Cup Grand Final (Photo DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP via Getty Images)

La chiusura degli stadi e la distanza tra i tifosi e i club di Serie A ha accelerato la trasformazione digitale. Uno dei club più attivi in questo senso è stata la Juventus, sia per quanto riguarda l’utilizzo dei social network, sia puntando fortemente sugli eSport, di cui i bianconeri sono stati pionieri in Italia.

“L’utilizzo di Tik Tok e Twitch ci consente di entrare in contatto con un pubblico sempre più giovane e internazionale , ed è per questo che cerchiamo di rimanere il più possibile autentici nell’utilizzo di questi canali” ha detto Giorgio Ricci, Chief Revenue Officer della Vecchia Signora, a Sette, inserto del Corriere della Sera.

La strategia digital della Juventus si è fin da subito rivelata vincente. Infatti la società di proprietà della famiglia Agnelli è stato il club europeo a raggiungere il milione di follower sul social cinese.

Per quanto riguarda gli eSport, Ricci ha dichiarato: “Siamo presenti nel mondo degli eSport da più di un anno e stiamo considerano di ampliare la nostra partecipazione in questo settore che ha un’attrattiva senza pari per le nuove generazioni”.