49ers Enterprises sale al 37% del Leeds di Radrizzani
(Photo by Christian Petersen/Getty Images)

Cresce il peso di 49ers Enterprises nel capitale del Leeds United, il club di Premier League controllato dal gruppo Aser di Andrea Radrizzani.

49ers Enterprises, società affiliata alla prestigiosa franchigia NFL dei San Francisco 49ers, ha infatti portato la propria quota nel Leeds United Football Club dal 15% al 37% sottoscrivendo un aumento di capitale e apportando così nuove risorse finanziarie a supporto del piano di sviluppo del club inglese.

Nell’ambito dell’operazione Paraag Marathe, presidente di 49ers Enterprises e attuale membro del consiglio di amministrazione del LUFC, è stato nominato vicepresidente del Leeds United, mentre Radrizzani continuerà ad essere presidente del club in virtù del controllo che rimane in capo ad Aser.

“Siamo lieti di accogliere un ulteriore investimento nel nostro club da parte di 49ers Enterprises e sono fiducioso che questa partnership aiuterà il Leeds United a continuare a crescere e diventare la squadra che i nostri sostenitori meritano”, ha detto Radrizzani.

“Sono sempre stato aperto a portare partner in questo viaggio con me, a patto che queste azioni possano beneficiare la strategia a lungo termine del club. Paraag e il team di 49ers Enterprises sono in una posizione unica per collaborare con me, Angus Kinnear, Victor Orta e il nostro team di gestione per aiutarci a raggiungere i nostri obiettivi”, ha aggiunto.

“Il nostro team della 49ers Enterprises ha sempre condiviso la visione di Andrea Radrizzani di costruire un club potente e vincente nel campionato di calcio più competitivo al mondo, e l’esperienza delle ultime tre stagioni è stata più esaltante di quanto avremmo mai potuto immaginare”, ha detto Marathe.

“Il duro lavoro e la leadership coraggiosa dimostrata da Andrea e la sua squadra talentosa hanno riportato il Leeds United nel posto che gli spetta in Premier League e non vediamo l’ora di giocare un ruolo ancora superiore per sostenere i loro sforzi per scalare la classifica quest’anno e in futuro”.

I tre anni di collaborazione tra Leeds United e 49ers Enterprises hanno visto il club crescere significativamente, registrando ricavi commerciali da record, oltre a guadagnarsi la promozione in Premier League dalla Championship durante la stagione 2019-2020.

“Ora che abbiamo ottenuto la promozione e abbiamo iniziato positivamente il campionato, non c’è momento migliore per guardare al futuro, perché puntiamo a portare questa squadra al livello successivo, inizialmente diventando una squadra affermata in Premier League, prima di inseguire il nostro sogno di riportare il Leeds United in Europa”, ha aggiunto Radrizzani.

“Dobbiamo anche concentrarci sul raggiungimento del nostro potenziale commerciale, sullo sviluppo di Elland Road e delle nostre strutture di allenamento”.

Marathe – supportato dal vicepresidente di 49ers Enterprises Collin Meador e dall’altro personale chiave dei 49ers – sarà più coinvolto nel processo decisionale e nelle operazioni quotidiane del club, procedendo sia nel calcio che nelle operazioni commerciali, come ha fatto per i 49ers negli ultimi 20 anni, e mantiene il suo posto nel consiglio di amministrazione del Leeds United.

Durante il suo lavoro con i 49ers, Marathe ha ricoperto una serie di posizioni di leadership per la franchigia della National Football League (NFL). Come vicepresidente esecutivo delle operazioni di Football, Marathe è molto rispettato nella gestione dei contratti e delle trattative, con una vasta esperienza nella gestione di tutti gli aspetti di un’organizzazione sportiva globale. Mentre era Chief Operating Officer dei 49ers e presidente della squadra, Marathe ha supervisionato l’innovativa progettazione e il processo di costruzione del Levi’s Stadium, la casa all’avanguardia dei 49ers, riconosciuta a livello internazionale.

“Stiamo aumentando il nostro investimento nel Leeds United ora per sostenere e aumentare l’infrastruttura organizzativa necessaria per rimanere competitivi in Premier League”, ha aggiunto Marathe.

“Siamo impegnati a fare tutto il possibile per aiutare il club a competere per i campionati, contro i migliori club di calcio al mondo, fornendo al contempo un’esperienza elevata per i tifosi a Elland Road”.

SkyWiFi a sconto con SkyTV e SkyQ, clicca qui per maggiori informazioni