Jiangsu Suning stipendi non pagati
(Photo by KARIM SAHIB / AFP) (Photo by KARIM SAHIB/AFP via Getty Images)

Il Jiangsu Suning, club campione in carica della Chinese Super League (CSL), la massima serie del campionato cinese di calcio, è in arretrato di tre mesi sul pagamento dei giocatori. È quanto riporta l’edizione odierna dell’Oriental Sports Daily.

Il club cinese ha pagato ai propri giocatori un solo mese di stipendio nella giornata di martedì 12 gennaio ma deve loro ancora tre mesi di arretrati. Secondo il quotidiano di Shanghai, la squadra non ha organizzato alcuna celebrazione per aver vinto il proprio primo titolo in CSL a novembre.

Il Jiangsu Suning ha sconfitto per 2 a 1 il Guangzhou Evergrande, guidato da Fabio Cannavaro, nella finale della scorsa stagione della Chinese Super League.

Sky WiFi a sconto con Sky TV e Sky Q
Clicca qui per maggiori informazioni