Adidas Nike investimenti calcio
(Foto: Andrea Staccioli / Insidefoto)

Adidas Nike investimenti calcio Quanto valgono gli accordi di sponsorizzazione di Adidas e Nike nel mondo del calcio? La risposta arriva da un grafico di KPMG Football Benchmark, che ha stabilito il valore degli accordi dei due noti brand di abbigliamento sportivo nel mondo dello sport.

Il calcio occupa la fetta maggiore di investimenti per entrambi i marchi, con l’azienda statunitense che spende il 50% della cifra totale (pari a 1.673,4 milioni di dollari), mentre la società tedesca arriva addirittura a quota 73% (sui 1.405,6 milioni di dollari investiti).

Dunque, la spesa di Nike per gli accordi di sponsorizzazione nel mondo del calcio – tra i principali ricordiamo quelli con Barcellona, Liverpool, PSG, Chelsea Atletico Madrid e le italiane Inter e Roma – ammonta a 834 milioni di dollari.

Segue il basket per l’azienda statunitense (che veste tutte le franchigie di NBA), con una spesa pari a 350 milioni di dollari. Seguono football americano (194 milioni), i college statunitensi (130 milioni) e a pari merito baseball e golf, con accordi per 100 milioni di dollari ciascuno.

Sul fronte Adidas, l’investimento nel mondo del pallone supera il miliardo di dollari (1.026 milioni di dollari). Tra i contratti più pesanti quelli con Real Madrid, Manchester United, Juventus, Bayern Monaco, Arsenal e quello per tutti i club di MLS.

Seguono la spesa per i college americani a 106 milioni di dollari, e i 105 milioni investiti nel futsal. E ancora 72 milioni di dollari per l’hockey su ghiaccio, 50 milioni per il beach soccer per chiudere con 48 milioni di dollari nel basket.