impatto economico olimpiadi 2026 italia
I cinque cerchi olimpici (Photo credit should read FABRICE COFFRINI/AFP/Getty Images)

Nuovo ingresso nel comitato organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici invernali italiani. Antonio Marano, uno dei grandi protagonisti della comunicazione televisiva e pubblicitaria in Italia, sarà il nuovo direttore commerciale della Fondazione Milano Cortina 2026. Marano, già sottosegretario di Stato alle Poste e alle Telecomunicazioni, ha maturato una ventennale esperienza in Rai dove ha diretto Rai2 per poi diventare vicedirettore generale del Servizio pubblico. Tra il 2016 e il 2020 ha ricoperto l’incarico di Presidente di Rai Pubblicità.

A lui e ai suoi collaboratori spetterà l’obiettivo di raccogliere 500 milioni di euro di sponsorizzazioni domestiche, come previsto nel Business Plan 2020-2026. “L’esperienza e le competenze di Antonio Marano, a cui va il benvenuto di tutti noi, sono e saranno un valore aggiunto per il Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici e Paralimpici italiani”, dichiara Vincenzo Novari, Amministratore Delegato della Fondazione. “Con il suo ingresso – prosegue – si fa sempre più concreta l’ambizione di realizzare dei Giochi pienamente sostenibili non solo dal punto di vista ambientale e sociale, ma anche economico”.

“Ringrazio Vincenzo Novari e il presidente Malagò per la fiducia con cui mi hanno accolto”, ha detto Antonio Marano. “Quella delle Olimpiadi e Paralimpiadi – prosegue – sarà una sfida professionale alta e inedita anche per chi si troverà a cercare partnership non solo sulla base del loro valore commerciale, ma anche e soprattutto dei valori enormi che l’Olimpismo e il Paralimpismo propongono a un paese moderno come l’Italia”. “Oggi – conclude – per me inizia una nuova stagione professionale, una sfida bellissima”.