Messi chiede scusa ai tifosi del Barcellona
Leo Messi (Photo by JOSEP LAGO/AFP via Getty Images)

Messi stipendio Barcellona Rousaud – «Lo guarderò negli occhi e dirò: “Il tuo stipendio è insostenibile, la società non può pagarti. Ma lanceremo un progetto per circondarti di giovani talenti”». E’ ciò che il candidato alla presidenza del Barcellona Emili Rousaud, se dovesse essere eletto, dirà a Lionel Messi, come riporta il Daily Mail.

La Pulce, il cui contratto con il Barcellona è in scadenza a giugno 2021 e che con l’arrivo del nuovo anno è libero di trattare con altri club, se vorrà rimanere in bluagrana dovrà accettare una riduzione del suo stipendio. Poche le società che potrebbero permettersi l’argentino: Manchester City e Paris Saint Germain.

Secondo quanto riporta Sky Sport, c’è anche una terza opzione: la MLS. Messi è stato accostato il club di proprietà dell’ex fuoriclasse inglese David Beckham. Una voce alimentata dal fatto che il campione argentino ha da poco acquistato un appartamento a Miami da 500 metri quadri per 8,2 milioni.

Messi stipendio Barcellona Rousaud: progetto sportivo e obiettivo Haaland

Rousaud, che nella corsa alla presidenza del Barça è in competizione con Joan Laporta e Victor Font, tra gli altri, ha dichiarato che il suo obiettivo è quello di mantenere il 6 volte Pallone d’Oro in blaugrana. “Messi in estate non voleva lasciare il club per motivi economici. La causa è stata la mancanza di un progetto sportivo”, ha detto Rousaud a Sport.

Perciò Rouasaud è convinto che con un preciso progetto sportivo e costruendo intorno a Leo una squadra di giovani talenti, Messi potrebbe restare. E il giovane talento sul taccuino del candidato alla presidenza potrebbe essere Erling Haaland.

“Il mio consigliere Josep Maria Minguella ha parlato con l’agente di Haaland, Mino Raiola, per scoprire le condizioni con cui sarebbe venuto da noi e abbiamo iniziato a trattare – ha detto Rousaud. Per un giocatore come lui, essere in un club come il nostro sarebbe una grande vetrina”. Nonostante la preoccupante situazione finanziaria, principale causa del taglio di stipendio per Messi, Rousaud è fiducioso che il club abbia la possibilità di acquistare i migliori giovani calciatori al mondo.