Migliori difensori Serie A 2020 Wallabies
Simon Kjaer (Photo Andrea Staccioli / Insidefoto)

Migliori difensori Serie A 2020 – Simon Kjaer è il miglior difensore centrale del campionato italiano nel 2020. Il danese del Milan precede i pari ruolo olandesi di Juventus e Inter, rispettivamente Matthijs De Ligt e Stefan de Vrij.

E’ quanto emerge dai dati estrapolati dal database di Wallabies, la startup milanese, fondata da Luigi Libroia, Marco Englaro e Federico Romano, che tramite l’intelligenza artificiale ha rivoluzionato il processo di scouting al servizio dei club.

Giocatore Età Squadra Index (*)
Simon Kjaer 31 Milan 61,60
Matthijs De Ligt 21 Juventus 60,16
Stefan de Vrij 28 Inter 56,22

(*) Wallabies Performance Index è una metrica oggettiva fatta per racchiudere in un singolo indice, da 0 a 100, l’analisi delle prestazioni di un giocatore in relazione alla sua posizione sul campo.

Si basa su un algoritmo, che viene “addestrato” sulle statistiche presenti nel database di Wallabies per valutare le prestazioni del giocatore.

In totale Wallabies analizza circa 7.000 variabili che descrivono il comportamento di un giocatore per ogni partita, evidenziando i migliori giocatori divisi per ruolo. Le reti neurali e gli algoritmi di Wallabies rendono le prestazioni di tutti i giocatori comparabili indipendentemente da dove giocano.

Migliori difensori Serie A 2020 – Stefan de Vrij (3°)

L’olandese dell’Inter, premiato come miglior difensore dello scorso campionato, si piazza al terzo posto. Il perno centrale della difesa di Antonio Conte tra i tre difensori è stato il più presente con 46 partite giocate (4.106 minuti) nell’anno solare, condite 4 reti e 3 assist. De Vrij tra i tre è primo per accuratezza dei passaggi (93,3%), palle recuperate a partita (8,09) e numero di passaggi intercettati a partita (5,61).

Migliori difensori Serie A 2020 – Matthijs De Ligt (2°)

Il giovane difensore olandese della Juventus (classe 1999) nel 2020 ha giocato 36 partite per un totale di 3.303 minuti. Come il connazionale dell’Inter è andato a segno in 4 occasioni, non realizzando alcun assist. De Ligt è primo tra i tre migliori difensori per numero di passaggi tentati a partita (58,6), con una percentuale realizzativa di poco inferiore al 92%. Inoltre è primo per tackle riusciti e percentuale di contrasti difensivi vinti.

Migliori difensori Serie A 2020 – Simon Kjaer (1°)

Secondo i dati di Wallabies il miglior è però Simon Kjaer. Il 31enne danese difensore del Milan, arrivato in rossonero nel mercato invernale della scorsa stagione, nel 2020 ha giocato 29 partite (2.482 minuti). Arrivato fra lo scetticismo generale dopo la parentesi all’Atalanta, il difensore si è imposto in campo come leader della retroguardia rossonera, come ha sottolineato Moncada, capo scout rossonero:

“Tutti erano un po’ scettici quando l’abbiamo preso. Eravamo in un momento difficile con il cambio di allenatore, Pioli era appena arrivato, avevamo anche preso tanti giovani, ma ci serviva il giocatore di esperienza. Elliott ci ha detto che avevano speso tanto in estate, quindi dovevamo trovare un’operazione low-cost e un giocatore che era pronto a giocare da subito, che parlava la lingua, che era forte tatticamente. Così abbiamo puntato su Kjaer”.

“Abbiamo detto a Simon: ‘Abbiamo bisogno di te come leader’. Si è messo subito a disposizione. Lui era pazzo per il Milan, è un tifoso sin da piccolo. Un altro fattore positivo è stato il costo dell’operazione, 2,5 milioni, è poco. Simon è uno dei migliori difensori centrale della Serie A, un giocatore molto importante per la squadra. Ok, Ibrahimovic ha cambiato tante cose, ma anche Simon ha dato il proprio contributo, è importante nel progetto”.

SEGUI LIVE 3 PARTITE DI SERIE A TIM A GIORNATA SU DAZN. ATTIVA SUBITO IL TUO ABBONAMENTO