Suning duty free
(Foto Calcio e Finanza)

Suning duty free – Il Gruppo Suning, Suning International e Hainan Tourism Investment Development Co. Ltd. hanno firmato un accordo per una partnership strategica il 25 dicembre a Sanya, una località turistica nella provincia di Hainan, nella Cina meridionale.

Entrambe le parti faranno leva sui rispettivi vantaggi per concentrarsi su logistica, immobili commerciali, vendita al dettaglio per i turisti e altri settori per condurre una cooperazione a tutto tondo e multilivello, per integrare varie catene industriali e aiutare nella valorizzazione del porto di libero scambio di Hainan.

A causa del clima tropicale della provincia di Hainan, la zona è diventata una destinazione per le vacanze ancora più popolare per i viaggiatori cinesi rispetto al periodo pre-pandemia. Inoltre, la nuova politica di acquisto duty-free di Hainan inaugurata a partire dal 1° luglio di quest’anno ha reso Hainan un’alternativa ancora più attraente per lo shopping di merci, considerando le restrizioni sui viaggi.

«Cavalcando il forte impulso di crescita della Hainan Free Trade Zone, alimentato da politiche favorevoli, questa partnership strategica ci ha concesso una grande opportunità per espandere la nostra cooperazione e portare prosperità nell’area sfruttando la catena di fornitura globale di Suning, così come esperienza e know-how nella vendita al dettaglio», ha affermato Steven Zhang, Vicepresidente del Gruppo Suning.

«Attraverso questo importante accordo, speriamo di offrire maggiori opportunità di business ad Hainan con il nostro partner. Insieme a Suning, rafforzeremo ulteriormente la nostra cooperazione e lanceremo altri progetti nella regione, dando il nostro rispettivo contributo allo sviluppo della Hainan Free Trade Zone», ha affermato Chen Tiejun, Presidente di Hainan Tourism Investment Development Co., Ltd.

L’accordo congiunto tra Suning e Hainan Tourism Investment farà leva sui forti vantaggi della catena di fornitura globale di Suning. Con punti di forza nell’importazione di merci provenienti direttamente dall’estero, la partnership fornirà prodotti cosmetici, prodotti per la cura personale, mobili per la casa, prodotti sanitari, alimenti e altro ai consumatori di Hainan e oltre.