Ciclismo UAE Team Emirates vaccino Covid
(Photo by KENZO TRIBOUILLARD/AFP via Getty Images)

UAE Team Emirates vaccino Covid – La squadra campione del Tour De France 2020, la UAE Team Emirates, sarà probabilmente la prima grande organizzazione sportiva professionistica al mondo a ricevere i vaccini COVID-19.

I ciclisti, tra cui il conquistatore della maglia gialla Tadej Pogačar, e il personale di supporto della squadra – circa 100 persone – sono considerati “prioritari” per il valore che le autorità degli Emirati attribuiscono alla reputazione sportiva internazionale della nazione, come riporta Front Office Sports.

La squadra riceverà il vaccino cinese Sinopharm quando arriverà ad Abu Dhabi il prossimo 6 gennaio. Solo uno dei 30 corridori della squadra proviene effettivamente dagli Emirati Arabi Uniti, mentre gli altri 29 condividono 12 nazionalità diverse: pochissimi sarebbero immediatamente idonei per i vaccini nelle loro nazioni d’origine.

All’inizio del mese il team manager del team, Mauro Gianetti, ha così parlato del piano della squadra degli Emirati alla Gazzetta dello Sport: “Stiamo organizzando un training camp ad Abu Dhabi a gennaio e il nostro obiettivo sarà quello di vaccinare tutti in quella occasione. Abbiamo già stilato il programma con il nostro personale medico. Siamo pronti ad iniziare la procedura non appena il vaccino verrà convalidato e approvato dagli organismi di certificazione. In ogni caso, il vaccino non sarà imposto a nessuno. Sarà una scelta personale“.

SCOPRI LINK DI ENI GAS E LUCE: SKY E NETFLIX GRATIS PER DUE MESI