Dazn cessione Sporting News

Dazn cessione Sporting News – La piattaforma di sport in streaming Dazn è a un passo dal cedere il sito web Sporting News a Pax Holdings, una società di investimento con sede nel Regno Unito e Hong Kong con clienti nel settore dei giochi e delle scommesse.

I termini dell’accordo non sono stati resi pubblici, ma Front Office Sports ha riferito che Pax acquisirà il 100% delle quote di Sporting News negli Stati Uniti d’America, nonché le sue edizioni locali in Canada, Australia e Giappone.

Fondata nel 1886, Sporting News è una delle più antiche pubblicazioni sportive degli Stati Uniti. È diventato digitale solamente nel 2012 prima di essere acquisito da Dazn attraverso il gruppo Perform nel 2013. La vendita fa parte degli sforzi di Dazn per cedere asset non centrali mentre cerca di concentrarsi sulla crescita del suo business di streaming.

A settembre, la società con sede nel Regno Unito ha venduto una quota di maggioranza del sito web Goal.com a Integrated Media Company (IMC), una piattaforma supportata dalla società di investimento statunitense TPG. Quell’accordo, che includeva Spox e VoetbalZone, ha visto Dazn mantenere una quota di minoranza significativa e ha valutato i tre brand circa 100 milioni di dollari.

All’inizio di questo mese, Dazn ha lanciato il suo nuovo servizio globale over-the-top (OTT), che il 12 dicembre ha permesso agli utenti al di fuori del Regno Unito di assistere alla vittoria del due volte campione del mondo dei pesi massimi Anthony Joshua su Kubrat Pulev.

SCOPRI LINK DI ENI GAS E LUCE: SKY E NETFLIX GRATIS PER DUE MESI