CIES migliori Under 21
(Photo by Adam Pretty/Getty Images)

CIES migliori Under 21 – Nel suo report settimanale, il CIES Football Observatory ha stilato una serie di classifiche per valutare le prestazioni dei calciatori Under 21 tra quelli che militano nei club appartenenti a 30 diversi campionati europei.

Utilizzando i dati di InStat, il CIES ha realizzato sei differenti classifiche con i 10 calciatori nati dal 2000 in avanti, sulla base delle loro prestazioni per ciascuna delle aree di gioco coperte dallo studio. Solo i giocatori schierati per almeno 450 minuti nei rispettivi campionati fino al 7 dicembre sono stati inclusi nell’analisi.

Nathan Collins (Stoke City) si distingue per i duelli vinti in fase difensiva, nell’unica classifica in cui è presente un calciatore italiano: Daniele Papetti (2002 del Brescia). Al vertice per palloni recuperati si trova invece Mohamed Camara (RB Salisburgo).

Classe 2002, Ryan Gravenberch (giocatore dell’Ajax espulso nel match con l’Atalanta) è invece in testa alla classifica per quanto riguarda i palloni giocati, mentre Khvicha Kvaratskhelia (Rubin Kazan) ha il punteggio più alto per quanto riguarda il dribbling.

Dominik Szoboszlai (RB Salisburgo) e l’attaccante del 2002 Noni Madueke (PSV Eindhoven) sono invece gli altri due calciatori primi in classifica per quanto riguarda le altre due situazioni di gioco: occasioni create e tiri verso la porta.

SCOPRI LINK DI ENI GAS E LUCE: SKY E NETFLIX GRATIS PER DUE MESI