Erreà Uefa divise Nazionali
Fonte: Uefa

Erreà Uefa divise Nazionali – La UEFA avrà un nuovo partner: Erreà. La Federcalcio europea ha scelto il fornitore italiano di abbigliamento teamwear per il suo Kit Assistance Scheme per le Federazioni Nazionali Europee per il periodo compreso tra il 2022 e il 2026.

La partnership, garantirà che tutte le Federazioni Nazionali UEFA che aderiranno al Kit Assistance Scheme di ricevere abbigliamento da allenamento e gara personalizzato per le loro nazionali Senior e Under 21. In particolare, la partnership tra UEFA ed Erreà andrà a beneficio delle federazioni nazionali di piccole e medie dimensioni senza un potere contrattuale sufficiente in sede di negoziazione di un contratto con un fornitore di abbigliamento.

Le federazioni nazionali che aderiranno al Kit Assistance Scheme UEFA saranno pienamente coinvolte nel processo di progettazione delle maglie con Erreà. La partnership si baserà sulla fornitura alle federazioni di divise per le squadre nazionali che non solo rispondono ai massimi standard in termini di design, qualità e comfort, ma che riflettono anche una forte identità nazionale.

Il progetto è in funzione dal 2007 e in passato le divise sono state fornite da Adidas. Mentre dal 2019 è stata un’altra azienda italiana ad affiancare la Uefa in questo progetto: Macron. Come aveva riportato Il Sole 24 Ore, all’azienda bolognese sarebbero andati circa 2 milioni di euro ogni 2 anni di sponsorizzazione tecnica, più ulteriori introiti dal merchandising (con cui quasi si raddoppia il valore della collaborazione). Le cifre dell’accordo tra Uefa ed Erreà al momento non sono note.

“Per i calciatori di tutta Europa, è un onore indossare la maglia della nazionale – ha dichiarato il presidente UEFA Aleksander Čeferin. – E i tifosi si sentono uniti alla loro squadra e si identificano con i giocatori anche indossando la maglia”.

“Attraverso il nostro Kit Assistance Scheme, non stiamo solo enfatizzando il forte impegno della UEFA nei confronti delle nostre federazioni affiliate, un rapporto che è alla base del calcio europeo. Stiamo anche sottolineando la nostra ferma determinazione a promuovere il calcio per nazionali e la sua importanza”, ha aggiunto.

“Tutti in Erreà sono felici ed entusiasti per il ruolo di nuovo partner ufficiale UEFA per il programma Kit Assistance dal 2022 al 2026 – ha dichiarato Fabrizio Taddei, responsabile del dipartimento Global Partnership di Erreà. – Insieme a tutti coloro che saranno coinvolti in questo programma, attendo con impazienza e grande entusiasmo di iniziare a lavorare sulla partnership quadriennale”.

“Erreà porterà in questo programma oltre 30 anni di esperienza di partnership con club e federazioni ai più alti livelli nazionali e internazionali – ha aggiunto Taddei. – Tutto ciò verrà utilizzato per fornire ad ogni paese coinvolto un look unico e peculiare, sia dentro che fuori dal campo di gioco”.

“Comprendiamo pienamente l’importanza del Kit Assistance Scheme, sia per la UEFA come organo di governo, che per tutti i singoli paesi coinvolti – ha detto Taddei. – Grazie al fatto che tutti gli indumenti progettati su misura che Erreà produce sono progettati e realizzati in Europa, questo è un programma veramente europeo, ed offre l’opportunità a ogni federazione nazionale di essere strettamente coinvolta nel processo creativo, dall’inizio alla fine.”