Serie A iniziative Paolo Rossi

Una cena, tra l’allora presidente del Perugia, Franco D’Attoma e Marino Mignini, amministratore delegato e direttore generale della Molino e pastificio di Ponte San Giovanni, proprietaria allora del marchio di pasta “Ponte”, aprì la strada, nel 1979, all’arrivo di Paolo Rossi nella squadra umbra, grazie a un accordo di sponsorizzazione mai avvenuto prima nel mondo del calcio.

Lo ricorda all’ANSA l’imprenditore e Cavaliere del lavoro, Marino Mignini. Insieme ad Antonio Mencolini, all’epoca responsabile amministrativo del Molino e pastificio di Ponte San Giovanni.

«Sono passati degli anni ma ancora è vivo il ricordo di quel periodo, estremamente brillante per la nostra azienda e per il Perugia, con l’arrivo di Paolo Rossi, allora soltanto un ragazzo, solare, una persona molto intelligente, aperta, cordiale, seria», ha raccontato.

«Il Molino e pastificio di Ponte San Giovanni, noto per il marchio Pasta Ponte, faceva capo alla famiglia Mignini Mario, di cui il Cavaliere Marino Mignini era amministratore delegato e direttore generale. La Ponte, dopo Barilla, era una tra le prime aziende produttrici di paste alimentari a carattere nazionale ma anche internazionale», ha affermato Mencolini.

«Il dottor Mignini – ha aggiunto – fu cercato dall’allora presidente D’Attoma e, durante una cena amichevole, trovarono immediatamente un accordo su una sinergia pubblicitaria tra l’associazione calcio Perugia e la Molino e pastificio di Ponte San Giovanni».

Un contratto di sponsorizzazione che «al momento non esisteva da nessuna parte, attraverso il quale fu pattuita una somma per quei tempi veramente importante e da imprenditore illuminato: 400 milioni di lire. Una sponsorizzazione che fu il presupposto per consentire alla associazione calcio Perugia di acquistare Paolo Rossi, che in quel momento vestiva la maglia del Lanerossi Vicenza».

Un accordo che prevedeva di «esporre sulla maglia dei giocatori del Perugia, a caratteri grandi, il marchio Ponte. Un momento importante, una scelta che si è rivelata strategica», hanno concluso Mignini e Mencolini.

SCOPRI LINK DI ENI GAS E LUCE: SKY E NETFLIX GRATIS PER DUE MESI