Campionati giovanili quando ripartono

La Federcalcio ha annunciato di aver prorogato la sospensione di tutti i campionati giovanili fino al 10 gennaio 2021. L’ufficialità è arrivata attraverso un comunicato pubblicato sul suo sito ufficiale. «Il presidente del Settore Giovanile Scolastico:

  • con riferimento al Comunicato Ufficiale n° 46/Campionati Giovanili del 12 novembre u.s. con il quale si prorogava la sospensione delle gare in programma fino al 3 dicembrev. dei Campionati Nazionali Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15 riservati alle società di Serie A e B, Under 17, Under 16 e Under 15 riservati alle società di Serie C, Under 17 e Under 15 Femminile, Under 14 Pro e Under 13 Pro;
  • considerato che, per il persistere delle problematiche legate all’emergenza epidemiologica da Covid-19, non è attualmente possibile riprendere con regolarità le attività di allenamento settimanale e lo svolgimento delle gare ufficiali;
  • ritenuto necessario, al fine di assicurare la tutela della salute di tutti i tesserati impegnati nei Campionati Giovanili Nazionali organizzati dal Settore Giovanile e Scolastico, prorogare la sospensione di tali campionati;

sentiti i Vice Presidenti, dispone la sospensione fino al 10 gennaio 2021 delle gare in programma dei Campionati Nazionali Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15 riservati alle società di Serie A e B, Under 17, Under 16 e Under 15 riservati alle società di Serie C, Under 17 e Under 15 Femminile, Under 14 Pro e Under 13 Pro, confermando nel contempo la possibilità per le società di effettuare, ove consentito, le sedute di allenamento nel rispetto delle indicazioni previste dai protocolli federali vigenti».

PrecedenteDal calcio al basket, al via la campagna #salviamolosport
SuccessivoIl Borussia Dortmund lancia una collezione dedicata a Spongebob