Nuovo stadio Milano

Nuovo San Siro tempi – «Nel momento in cui la giunta di Milano approverà il progetto passeremo ad una progettazione di dettaglio. Ci vorrà qualche mese e investimenti per 50 milioni di euro solo per questa fase. Verso metà dell’anno prossimo potremo dare inizio ai lavori. Questo è il disegno che abbiamo in testa».

Così il presidente del Milan, Paolo Scaroni, ha dettato nella giornata di ieri le tempistiche per l’inizio dei lavori per il nuovo stadio che ospiterà le partite dei rossoneri e dell’Inter.

In questo momento – scrive Tuttosport –, il progetto per la costruzione del nuovo impianto, rivisto con le nuove stime economiche che tengono conto della necessità di rifunzionalizzare San Siro, è all’esame dei tecnici comunali.

Nei giorni scorsi si è svolta una riunione della commissione urbanistica di Palazzo Marino, nel corso della quale si è parlato anche dello stadio. Il tempo stringe, alcune forze politiche cittadine preferirebbero rinviare il dossier del nuovo impianto al prossimo Consiglio comunale che uscirà dalle elezioni della primavera 2021, ma Inter e Milan hanno molta più fretta.