Qualificazioni Qatar 2022
(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Possibili avversarie Italia qualificazioni Qatar 2022 – Sono stati dieci giorni fondamentali per la Nazionale. Le 3 vittorie con Estonia, Polonia e Bosnia hanno portato i risultati utili consecutivi a 22. Le ultime due partite valgono molto di più dei semplici 3 punti in palio.

Innanzitutto hanno permesso all’Italia di qualificarsi alla Final Four di Nations League, che permetterà alla Nazionale di tornare a disputare la fase finale di un torneo contro alcune delle migliori squadre del mondo. Insieme agli azzurri si sono infatti qualificate: Belgio, Francia e Spagna.

Inoltre, vincendo il proprio girone, l’Italia sarà nominata nazione ospitante della fase finale, che inizierà il 6/7 ottobre 2021 con le due semifinali. La conferma ufficiale arriverà durante la riunione del Comitato Esecutivo UEFA del 3 dicembre, prima del sorteggio delle semifinali e degli abbinamenti finali. Milano e Torino sono pronte a ospitare le 4 gare previste: una semifinale a San Siro e una all’Allianz Stadium, e poi ancora una finale al Meazza e una nello stadio della Juventus.

Possibili avversarie Italia qualificazioni Qatar 2022: il ranking Fifa, azzurri testa di serie

Le 3 vittorie hanno sancito il ritorno dopo quattro anni e mezzo nella top 10 del ranking Fifa mondiale: al momento pare soltanto orgoglio, ma è un passo avanti in vista del sorteggio della fase finale in Qatar. Per essere testa di serie l’Italia dovrà ancora migliorare per essere tra le prime sette, visto che l’ottava sarà l’ospite Qatar.

L’Italia è anche tra le prime 10 europee del ranking Fifa. Per questo sarà testa di serie al sorteggio per Qatar 2022. Una Top Ten in cui ci sono le 10 migliori del momento, come sottolinea la Gazzetta dello Sport: Francia, Spagna, Belgio e Italia (le finaliste di Nations League), Germania, Portogallo, Danimarca e Olanda (le seconde dei gironi di Nations), Inghilterra e Croazia.

Lunedì 7 dicembre a Zurigo, a porte chiuse, si terrà il sorteggio dei gruppi di qualificazione. L’Italia sarà in prima fascia. Finire in seconda fascia avrebbe comportato incontrare una delle big, come nel 2018, quando capitò la Spagna. Le 55 europee saranno divise in 10 gruppi e al Mondiale se ne qualificheranno 13: le 10 vincenti dei gruppi; le 3 vincenti degli spareggi (semifinali e finali) tra le 10 seconde e le 2 “migliori vincenti di Nations non qualificate”.

Da finalisti di Nations League, l’Italia evita il gruppo da 6 squadre e verrà inserita in quello da 5, che prevede 10 partite. Così saranno libere le due date di ottobre per semifinali e finali della “final four”.

Possibili avversarie Italia qualificazioni Qatar 2022: le fasce

Da teste di serie, il pericolo per il primato nel gruppo arriva dalla seconda fascia che è di buon valore: i pericoli maggiori potrebbero venire da Svizzera o Ucraina. Dalla terza fascia in giù si intravedono meno rischi: gli unici potenziali problemi potrebbero darli l’Ungheria di Rossi, la Scozia in ripresa o la Norvegia di Haaland. Nella quarta le migliori sono la Slovenia e la Macedonia di Pandev La quinta fascia è veramente modesta e no dovrebbe creare problemi.

Fascia 1

  • Belgio
  • Francia
  • Inghilterra
  • Portogallo
  • Spagna
  • Italia
  • Croazia
  • Danimarca
  • Germania
  • Olanda

Fascia 2

  • Svizzera
  • Galles
  • Polonia
  • Svezia
  • Austria
  • Ucraina
  • Serbia
  • Turchia
  • Slovacchia
  • Romania

 

Fascia 3

  • Russia
  • Ungheria
  • Irlanda
  • Rep. Ceca
  • Norvegia
  • Irlanda del Nord
  • Islanda
  • Scozia
  • Grecia
  • Finlandia.

Fascia 4

  • Bosnia
  • Slovenia
  • Montenegro
  • Macedonia del Nord
  • Albania
  • Bulgaria
  • Isreale
  • Bielorussia
  • Georgia
  • Lussemburgo

Fascia 5

  • Armenia
  • Cipro
  • Far Oer
  • Azerbaigian
  • Estonia
  • Kazakhstan
  • Kosovo
  • Lituania
  • Lettonia
  • Andorra

Fascia 6

  • Malta
  • Moldova
  • Liechtenstein
  • Gibilterra
  • San Marino