Roma socio minoranza
Esultanza dei giocatori della Roma. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Roma socio minoranza – Dan e Ryan Friedkin hanno rilevato la proprietà della Roma da James Pallotta nel mese di agosto, e da tre mesi esatti sono alla guida del club giallorosso. Nei primi 90 giorni, il duo americano ha lavorato per cercare di migliorare il club sia dentro che fuori dal campo, soprattutto finanziariamente.

Secondo quanto appreso da RomaPress, nella speranza di rafforzare ulteriormente la situazione finanziaria del club giallorosso, il consorzio con sede a Houston (in Texas) avrebbe tenuto colloqui con potenziali investitori poiché Friedkin rimane molto interessato a vendere una quota di minoranza della società.

RomaPress ha svelato che Marc Watts, presidente del Gruppo Friedkin e membro del consiglio di amministrazione della Roma, è stato incaricato di trovare potenziali partner e avrebbe anche tenuto colloqui con alcune parti interessate a Londra e in Qatar. Tuttavia, una fonte a conoscenza della situazione afferma che non sarebbero ancora arrivate offerte concrete.