dove vedere Portogallo-Italia Tv streaming
Roberto Mancini, ct dell'Italia (Foto Andrea Staccioli / Insidefoto)

I risultati dell’Italia sembrano inversamente proporzionali all’interesse per la nazionale in tv, quantomeno durante le ultime tre gestioni a livello tecnico. Perché se è vero che Roberto Mancini è ad oggi tra i ct con la maggior percentuale di vittorie nella storia (meglio solo Bernardini, Pozzo e Sacchi), Antonio Conte ha ottenuto il miglior risultato negli ultimi 8 anni (ko nei quarti con la Germania 2016) mentre Gian Piero Ventura sarà per sempre associato alla mancata qualificazione ai Mondiali, in termini di ascolti tv la situazione si capovolge, quantomeno utilizzando i dati delle gare senza competizioni ufficiali o spareggi.

Escludendo quindi le cinque gare di Euro 2016 per Conte (che complessivamente avevano avuto 88 milioni di spettatori) e le due sfide tra Italia e Svezia per Ventura (25,6 milioni di spettatori complessivi), l’Italia di Mancini è ad oggi quella meno seguita dal punto di vista televisivo.

Nelle prime 25 gare con Mancini commissario tecnico, infatti, l’Italia ha avuto 6,1 milioni di spettatori in media a partita, con il 26,9% di share medio a gara: il miglior risultato in termini di spettatori è stato toccato nel match con la Polonia di Nations League (8,4 milioni di spettatori), mentre in termini di share la più seguita è stata Italia-Portogallo di Nations League (34,6%).

Allenatore Media spettatori Media share
Conte 6.893.146 27,3%
Ventura 7.452.724 30,4%
Mancini 6.183.042 26,9%

Dati più bassi rispetto a quelli di Conte e Ventura: nel dettaglio, durante la gestione dell’attuale tecnico dell’Inter l’Italia era seguita in media da 6,89 milioni di spettatori a partita con il 27,3% di share, mentre la gestione Ventura aveva avuto 7,4 milioni di spettatori a partita con il 30,4% di share.

Numeri ovviamente che aumentano per i due tecnici, volendo considerare anche le sfide di Euro 2016 per Conte e il doppio spareggio con la Svezia per Ventura: in questo caso, Conte sale a 9 milioni con il 36,1% di share, mentre Ventura a quota 8,1 milioni con il 32,1% di share.

Allenatore Media spettatori Media share
Conte 9.034.820 36,1%
Ventura 8.121.414 32,1%
Mancini 6.183.042 26,9%