Atalanta Inter streaming
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il terzo trimestre per Pirelli è in miglioramento. Con un utile in crescita del 6,6% a 83,9 milioni e l’impatto Covid sui risultati dei primi nove mesi si può dire “attenuato dal piano di efficienze e riduzione dei costi in linea con gli obiettivi dell’anno”. Lo spiega una nota al termine del cda che ha approvato risultati consolidati al 30 settembre.

I ricavi del terzo trimestre sono stati pari a 1.277,4 milioni di euro (–1,5% )”grazie alla ripresa della domanda High Value e al price/mix” spiega una nota, l’ Ebit Adjusted a 213,7 milioni di euro e il flusso di cassa positivo per 12,2 milioni di euro (+11,6 milioni nel terzo trimestre 2019).

Nei 9 mesi i ricavi si sono attestati a 3.093,8 milioni (-23,4%)”per il calo della domanda in particolare nel secondo trimestre e per la volatilità dei cambi” e il rosso si è attestato a 17,8 milioni di euro.