Ibrahimovic programma Sanremo
Zlatan Ibrahimovic (Photo Image Sport / Insidefoto)

Classifica Serie A post lockdown – Da un lockdown a un altro, il Milan si conferma la squadra che ha fatto più punti in Serie A da quando si è tornati a giocare dopo il lungo stop imposto dall’emergenza Covid.

Nonostante il pareggio interno con il Verona per 2-2, acciuffato in extremis grazie a un gol di Zlatan Ibrahimovic, la squadra di Stefano Pioli, è quella che ha fatto meglio non solo nell’ultimo scorcio del campionato 2019-2020, conquistando 30 punti in 12 partite, ma anche nella prima parte del campionato 2020-2021, dove i rossoneri sono attualmente primi con 17 punti in 7 partite.

Considerando tutte le 19 partite di campionato disputate dopo il primo lockdown il Milan ha totalizzato la bellezza di 47 punti con una media di 2,47 punti a partita, grazie a 14 vittorie, 5 pareggi e zero sconfitte. Sconfitta che, dopo 24 risultati utili consecutivi in tutte le gare ufficiali disputate nel post lockdown, è arrivata in Europa League contro il Lille.

Il Milan è primo nella classifica Serie A post lockdown anche considerando i 4 recuperi della 6a giornata del campionato 2019-2020 disputati nel mese di giugno 2020:

  • Verona-Cagliari 2-1
  • Torino-Parma 1-1
  • Inter-Sampdoria 2-1
  • Atalanta-Sassuolo 4-1

L’Atalanta, anche con una partita in più dei rossoneri nel post lockdown, si troverebbe comunque al secondo posto con 43 punti in 13 partite (2,15 punti a partita) contro i 47 punti del Milan.

Stesso discorso per l’Inter. Considerando nel computo anche la vittoria per 2-1 contro la Sampdoria del 21 giugno (recupero della 6a di ritorno) i punti realizzati dai nerazzurri nel post lockdown sono 40 con una media di 2 punti a partita.

Lontana dal Milan nella classifica Serie A post lockdown anche la Juventus. Da quando si è ricominciato a giocare dopo il primo lockdown, i dominatori degli ultimi 9 campionati in Italia hanno totalizzato, prima sotto la guida di Maurizio Sarri e poi con in panchina Andrea Pirlo, 33 punti in 19 partite (1,74 punti a partita).

Meglio dei bianconeri, oltre a Milan, Atalanta e Inter, anche il Sassuolo con 36 punti in 19 partite, il Napoli (37 punti in 19 partite) e la Roma (39 punti in 19 partite).

Classifica Serie A post lockdown – Il ranking nel 2019/2020

2019/2020
Partite Punti Media pt
Milan 12 30 2,50
Atalanta (*) 13 30 2,31
Inter (*) 13 28 2,15
Roma 12 25 2,08
Napoli 12 23 1,92
Sassuolo 12 21 1,75
Juventus 12 20 1,67
Fiorentina 12 19 1,58
Lazio 12 16 1,33
Sampdoria 12 16 1,33
Cagliari (*) 13 13 1,00
Verona (*) 13 14 1,08
Udinese 12 17 1,42
Genoa 12 14 1,17
Bologna 12 13 1,08
Parma (*) 13 14 1,08
Torino (*) 13 13 1,00
Lecce 12 10 0,83
Brescia 12 9 0,75
SPAL 12 2 0,17

(*) Compreso il recupero della 6a giornata di ritorno disputato a giugno 2020

Classifica Serie A post lockdown – Il ranking dopo le prime 7 partite nel 2020/2021

2020/2021
Partite Punti Media pt
Milan 7 17 2,43
Sassuolo 7 15 2,14
Napoli 7 14 2,00
Roma 7 14 2,00
Juventus 7 13 1,86
Atalanta 7 13 1,86
Inter 7 12 1,71
Verona 7 12 1,71
Lazio 7 11 1,57
Sampdoria 7 10 1,43
Cagliari 7 10 1,43
Fiorentina 7 8 1,14
Spezia 7 8 1,14
Bologna 7 6 0,86
Parma 7 6 0,86
Benevento 7 6 0,86
Torino 7 5 0,71
Genoa 7 5 0,71
Udinese 7 4 0,57
Crotone 7 2 0,29

 

Classifica Serie A post lockdown – Il ranking su tutte le 19 partite

Classifica Serie A post lockdown
Partite Punti Media pt
Milan 19 47 2,47
Atalanta 20 43 2,15
Inter 20 40 2,00
Roma 19 39 2,05
Napoli 19 37 1,95
Sassuolo 19 36 1,89
Juventus 19 33 1,74
Fiorentina 19 27 1,42
Lazio 19 27 1,42
Sampdoria 19 26 1,37
Cagliari 20 23 1,15
Verona 20 26 1,30
Udinese 19 21 1,11
Genoa 19 19 1,00
Bologna 19 19 1,00
Parma 20 20 1,00
Torino 20 18 0,90
Lecce 12 10 0,83
Brescia 12 9 0,75
Spezia 7 8 1,14
Benevento 7 6 0,86
SPAL 12 2 0,17
Crotone 7 2 0,29

(*) Compreso il recupero della 6a giornata di ritorno disputato a giugno 2020